olio di oliva extravergine carcillo





english flag English version

Non sono presenti prodotti nel carrello

Processo di lavorazione

Raccolta delle olive

La raccolta delle olive, un processo una volta lungo e faticoso, oggi è semplificato dala diffusione di nuovi macchinari che permettono una raccolta rapida e completa senza il danneggiamento delle olive o degli alberi.

Frangitura

Questo processo è svolto dalle molazze che sono costituite da due grandi macine di granito che provvedono a frantumare le drupe ed a rimescolare la pasta. L'uso delle molazze è la fase della lavorazione più antica e che meno si è modificata nel tempo. In attesa che la pasta venga disposta sui ficoli per la pressatura, essa viene fatta gramolare in modo che le microgocce di olio si uniscano in parti più grandi.

molazza

Pressatura

Dopo che la pasta è disposta sui fiscoli, questi vengono impilati su di un carrello e alternati in proporzione 5 ad 1 con dischi di ferro o acciaio. Riempito il carrello si porta nella pressa dove lentamente si raggiunge una pressione di 400 kg/cm2. Con questo metodo si separa il materiale solido "sansa" dal materiale liquido "olio-mosto".

fiscoli pressa

Separazione dell'olio dall'acqua

In quest'ultima fase l'olio-mosto viene frazionato nei suoi componenti: olio e acque di vegetazione. Ciò avviene tramite l'utilizzo di un separatore centrifugo il quale sfrutta il principio delle diverse densità specifiche dei due liquidi.

separatore

Home Page | Catalogo prodotti | Lavorazione olio di oliva | Proprietà olio di oliva | Classificazione olio di oliva | Dove siamo | Info

olio extravergine di oliva carcillo Olio Carcillo di Nicandro Carcillo - Strada provinciale di bonifica n.11, Pozzilli(IS) - 0865927340 - info@oliocarcillo.com